Autorizzazione

L'autorizzazione integrata ambientale (AIA) é il provvedimento che autorizza l'esercizio di un impianto o di parte di esso a determinate condizioni, che devono garantire la conformità ai requisiti di cui al decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

L'AIA prevede misure intese ad evitare oppure, qualora non sia possibile, ridurre le emissioni delle attività produttive nell'aria, nell'acqua e nel suolo, comprese le misure relative alla corretta gestione dei rifiuti, per conseguire un livello elevato di protezione dell'ambiente nel suo complesso.

Elemento fortemente innovativo dell'AIA è la sua dinamicità. Infatti lo schema di autorizzazione ruota attorno a quelle che sono le Migliori tecniche disponibili che, legate strettamente all'evoluzione tecnologica, rappresentano uno strumento aggiornato continuamente.

L'Autorizzazione Integrata Ambientale sostituisce ad ogni effetto ogni altra autorizzazione, visto, nulla osta o parere in materia ambientale previsti dalle disposizioni di legge e dalle relative norme di attuazione.

Il termovalorizzatore Acsm Agam in data 30.05.2016 ha ottenuto il riesame dell'Autorizzazione Integrata Ambientale con Decreto n. 4922 rilasciato dalla Regione Lombardia.

L'autorizzazione ha validità fino al Maggio 2031.

 

Grafico Emissioni Marzo 2017

Parametro Limite
di legge
Media
SO2 50.0 0.5
NOX 120.0 74.5
CO 50.0 5.2
HCI 10.0 2.1
COT 10.0 0.6
POLVERI 10.0 0.25
NH3 10.0 0.36